venerdì 4 novembre 2011

Torta di mele casereccia

Oddio i miei mi hanno lasciato in consegna una valanga di mele che hanno acquistato qualche settimana fa e non so che farmene......

è vero che il detto "una mela al giorno toglie il medico di torno", ma spesso mi sale l'ozio in corpo e con cavolo che mi viene la voglia di tagliarla e mangiarmela....

Quindi che fare con quelle tre mele che mi guardano ogni sera dal loro canestro in cucina?!?

Ovviamente farmi una torta!!


Come ricetta base Torta soffice di mele e mandorle ho usato le indicazioni di una delle mie food blogger preferite (la mitica Cranberry del blog cappuccino and cornetto) con delle piccole varianti...

Ingredienti:

200 g di farina 00
120 g di zucchero
130 g di burro
4 uova
80 g di frumina
2 cucchiai di cannella
1/2 bicchiere di latte
1 fialetta al sapore di limone
3 mele golden
1 bustina di lievito per dolci

Procedimento:

In una ciotola ho mescolato per bene lo zucchero con le quattro uova fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Ho aggiunto poi la cannella, il burro a cubetti tenuto per un poco a temperatura ambiente,
ed il latte.

A parte ho tagliato due mele a cubetti ed una a spicchi. I cubetti li ho poi aggiunti al composto mescolando bene, mentre gli spicchi li ho utilizzati per la copertura della torta.

Ho imburrato ed infarinato una teglia, ho versato il composto, guarnito con gli spicchi di mela sottili ed ho messo in forno a 180°C per 40 minuti (comunque fate la prova con lo stecchino e andate sul sicuro!).















Non mi resta che augurarvi buon appetito....

Matteo

7 commenti:

  1. beh!La torta di mele è sempre la torta di mele...bella buona profumata e non fa mai far brutta figura...

    RispondiElimina
  2. che bella questa torta di mele! e se ti sei ispirato a cranberry di sicuro sarà anche buonissima :)
    buon weekend

    RispondiElimina
  3. ben fatto Matteo! Mi sembra deliziosa. Una fettina con un ciuffetto di panna montata me la porteresti quando ci vediamo!?

    Per la ricetta del pollo allo yogurt, abbi pazienza fino a domani e scusa il ritardo, ho corso tutta la giornata come una pazza e ieri ero via per lavoro!

    A presto
    Baci
    Mari

    RispondiElimina
  4. @nonna papera hai super ragione...

    @Anna eeheh Cran è una sicurezza...anche se la mia è diversa dalla sua....

    RispondiElimina
  5. @Mari tu pensa alla panna montata, io porto la torta....^_^

    No problem per la ricetta....a presto!

    Baci
    Matteo

    RispondiElimina
  6. un classico ma che risulta sempre un successo ;)
    bravo matteo

    ciao cris

    RispondiElimina
  7. @Cristiano lo puoi ben dire!! ciao, a presto!

    RispondiElimina