venerdì 26 agosto 2011

Risotto formaggio e pere

Ed ecco un altra ricetta che ho preparato durante la scorsa settimana in ferie; premetto che è simile ad un altra mia ricetta, ma siccome la mia vicina di casa ha detto ai miei di andare a raccogliere un pò di perine (o pere mignon) dalla sua pianta, ecco che è stato un assist al bacio per questo risottino veramente goloso!

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di riso carnaroli
50 gr di asiago piccante
50 gr di vezzena
25 gr di ricotta fresca
25 gr di crema di Asiago
100 gr di perine
1 bicchiere di birra
1/2 cipolla tritata
brodo di verdure q.b.
sale e pepe q.b.
Olio EVO


Procedimento:

In una pentola alta ho preparato un brodo vegetale usando 1lt di acqua fredda (aggiustatevi voi poi nel caso sia troppo poco), 2 cipolle intere, 1 carota, 1 gambo di sedano, 5 perine sbucciate.

In una casseruola ho messo a soffriggere in un filo d'olio EVO la cipolla tritata fino a farla diventare trasparente. A questo punto ho aggiunto il riso e l'ho lasciato tostare per bene mescolando continuamente.
Ho aggiunto il bicchiere di birra ed ho lasciato sfumare il tutto. A questo punto ho iniziato ad aggiungere un mestolo di brodo alla volta, mantenendo sempre bagnato il risotto durante la cottura di circa 20 minuti.
Appena sarà pronto, ho spento il fuoco, ho aggiunto il formaggio precedentemente tagliato a piccoli dadini, la ricotta e la crema di Asiago e 60/70 gr di perine tagliate anche queste a dadini. Lasciato il risotto a mantecare per qualche minuto, poi ho impiattato guarnendo con i dadini di perina rimanenti.

Volendo si potrebbe spolverare con della cannella, ma questa volta ho preferito lasciare il connubio formaggio-pera che secondo me è buonissimo!


Non mi resta che augurarvi buon appetito, alla prossima!


Matteo


4 commenti:

  1. Bellissimo il tuo blog, Sono finita qui per caso e ho trovato una piacevole lettura.
    Mi piacciono molto le tue ricette.
    Mi sono aggiunta ai tuoi followers, cosi non ti perdo di vista.
    Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    La magica zucca

    RispondiElimina
  2. @la magica zucca
    grazie mille dei complimenti e grazie per essere mia follower....anche io l'ho fatto perchè ho guardato il tuo blog e devo farti i complimenti!
    a presto e, se magari ti va di partecipare alla mia raccolta di ricette "perchè solo berla?!?usiamola in cucina"mi farebbe molto piacere.

    RispondiElimina
  3. magnifico questo abbinamento,la tua ricetta mi piace molto!

    RispondiElimina