mercoledì 24 agosto 2011

Remember Lindos.......ovvero moussaka!

Dopo una decina di giorni di silenzio (anche se non sono stato in vacanza ho voluto riposare il più possibile) ritorno con un post di una pietanza che mi ha riportato a qualche anno fa in quel di Rodi......


La moussaka è uno dei piatti tipici della cucina greca, molto sfizioso e nutriente grazie all'insieme di verdura, carne e formaggio.


Passiamo alla ricetta:

Ingredienti per 4 persone

1 kg di melanzane mature
6 patate
450 gr di carne macinata
1 kg di pomodori maturi oppure 1 litro circa di passata
1 cipolla
1 carota
1 bicchiere di vino bianco
125 ml di latte
2 cucchiai di farina bianca
formaggio grattuggiato q.b.
sale e pepe q.b.
olio EVO
olio di semi


Procedimento:

In un tegame prepariamo il ragù di carne facendo prima soffriggere la cipolla tritata in olio EVO fino a farle imbrunire, poi aggiungere la carne macinata, farla colorire e poi sfumare con il vino bianco.
A questo punto poi aggiungiamo i pomodori (o la passata), la carota tagliata, sale e pepe in base al proprio gusto e lasciare cuocere a fuoco lento per un oretta ricordandoci di mescolare di tanto in tanto.

A parte tagliamo a fette sottili le melanzane e le lasciamo a bagno in acqua salata per una trentina di minuti. Dopo averle scolate ed asciugate, potete o friggerle (stile melanzane alla parmigiana), passarle in forno per una decina di minuti cosparse di olio oppure, per una versione più light, farle grigliate.

Dopo aver sbucciato le patate, tagliate poi a fette sottili, le ho passate in padella con un filo di olio di semi.



A questo punto non ci resta che assemblare tutti gli ingredienti in una teglia da forno procedendo così:
come primo strato mettiamo le patate, le copriamo poi con le fette di melanzane, il ragù di carne e poi ancora uno strato di patate ed uno di melanzane.


















A parte prepariamo una besciamella; per farla prepariamo in una scodella un roux fatto con i due cucchiai di farina bianca e tre cucchiai di olio di semi. Mettiamo il latte a scaldare in un pentolino e, poco prima di bollire, versiamo il composto di farina e olio mescolando.

Con la besciamella ottenuta copriremo l'ultimo strato della moussaka spolverizzando con del formaggio grattuggiato.

Mettere a cuocere in forno a 180°C per un ora circa, almeno finchè la superficie non si imbrunisca leggermente.

Lasciate riposare e servire poi calda (io la preferisco tiepida, perchè così si presenta più compatta).




Non mi resta che auguravi buon appetito!

Matteo

2 commenti:

  1. buonissima!!! bella anche la tua ricetta con il passo a passo! ;)

    RispondiElimina
  2. @glo83 grazie per i complimenti!a presto

    RispondiElimina